Analitica › Analitica del mercato dal 27 novembre - 1 decembre 2017

Analitica del mercato dal 27 novembre - 1 decembre 2017

ORO

Il prezzo del metallo giallo dipende dal valore della valuta americana. E, spesso, i fattori che influenzano il rafforzamento della valuta statunitense portano a una perdita in valore dell’oro.
Nell'ultima settimana, i fattori che hanno causato la crescita e la caduta del dollaro si sono alternati a vicenda e questo ha messo sotto pressione l'oro da due lati contemporaneamente.
Nel rapporto di novembre, il FOMC ha espresso ottimismo per la crescita economica e la maggior parte dei partecipanti ha espresso la propria convinzione sulla necessità di un aumento precoce dei tassi di interesse, che gli investitori hanno percepito come "quest'anno".
E sullo sfondo di queste notizie, l'oro ha cominciato a rafforzarsi. Tuttavia, non è riuscito a raggiungere nuovi livelli e dopo aver rimbalzato dal livello di $1’291, il metallo giallo ha cominciato a perdere valore, che non si è cambiato quasi per nulla i giorni di Giovedì-Venerdi.
Eppure, i trader che hanno aperto posizioni lunghe all'inizio della settimana sono stati i vincitori.
La prossima settimana non porterà importanti notizie economiche e, molto probabilmente, non dovremmo aspettarci che l'oro superi i livelli superiori di resistenza.


Analitica del mercato dal 27 novembre - 1 decembre 2017


Bitcoin

Uno degli indubbi vantaggi del lavorare con cripto-valute è la possibilità di fare trading nel fine settimana, mentre il trading sulla maggior parte delle altre attività, con rare eccezioni, non viene condotto.
La scorsa settimana, Bitcoin ha superato quota di $7’858, un nuovo livello di supporto. Questa attività non ha mostrato una crescita o un calo record, come notato settimane prima.
Una gamma ristretta di scambi, in parte, è stata causata da una diminuzione dell'attività da parte degli investitori dagli Stati Uniti, a causa della celebrazione del Ringraziamento.
Eppure, nonostante il movimento laterale della scorsa settimana, la tendenza del trading sulla valuta criptata continua a salire e raggiungendo il prezzo di $9,018, sembra essere ancora rilevante.


Analitica del mercato dal 27 novembre - 1 decembre 2017


EUR / USD

La principale coppia valutaria del mercato finanziario all'inizio di una nuova settimana di negoziazione è caratterizzata da un'ulteriore tendenza.
Da un lato, dati forti e fiduciosi dall'Europa, dall'altro - un tono eccessivamente cauto sulle questioni di politica monetaria della Fed, danno un forte impulso alla tendenza al rialzo verso nuovi massimi.
Questo, ovviamente, sarà solo il caso se il mercato non troverà una nuova forza di spinta per il dollaro, che aiuterà gli americani a uscire dal drawdown.
Se guardiamo da diversi punti di vista, in particolare dal punto di vista di fattori fondamentali, negli Stati Uniti non è successo nulla di critico e la ragione principale del declino del dollaro è stata la paura dei funzionari della Fed di un possibile calo dell'inflazione a causa dell'aggravarsi della politica monetaria aggressiva.
Per quanto riguarda l'analisi tecnica, in questa fase EUR / USD sta testando il livello chiave di 1,20, un forte livello di resistenza, da cui è necessario prendere le proprie posizioni.


Analitica del mercato dal 27 novembre - 1 decembre 2017


GBP / USD

Dopo non una settimana abbastanza positiva per il dollaro di Stati Uniti, che ha aiutato gli inglesi e praticamente tutti i beni recuperano posizioni perse, questo sabato al vertice del partenariato orientale, a Bruxelles, si è svolto un incontro tra il primo ministro britannico Theresa May e il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk.
L'obiettivo è stato la decisione sugli ulteriori azioni per affrontare la Brexit, i negoziazioni sulla quale sono giunti a un punto morto. Il principale problema di incertezza è rappresentato da due fattori principali. Il primo di questi è l'obbligo finanziario della Gran Bretagna, e non meno importante è la questione del confine con l'Irlanda.
L'Irlanda è contro l'uscita del Regno Unito dalla zona euro e ha annunciato un referendum sull'autonomia dalla Gran Bretagna.
Sebbene le note dell'incontro siano state positive, i problemi che l'Inghilterra deve risolvere sono davvero complessi, e ci vorrà un grande sforzo per risolverli.
Questa settimana è dunque previsto un movimento correttivo per la Sterlina.


Analitica del mercato dal 27 novembre - 1 decembre 2017


Read also

Si è registrato con successo!

You can choose the needed type of account at any time!