› Analitica del mercato dal 20 novembre - 24 novembre 2017

Analitica del mercato dal 20 novembre - 24 novembre 2017

EUR / USD

La principale coppia valutaria del mercato finanziario la scorsa settimana ha continuato a mostrare una evidente tendenza al rialzo.
Praticamente tutta l'attenzione del mercato la scorsa settimana è stato rivolta sul capo della BCE Mario Draghi e sui piani per il programma di QE.
Come capo della BCE, l'economia europea continua a utilizzare la via della distribuzione del "credito a basso costo", dichiarando così al mercato che il programma di acquisto di obbligazioni continuerà ancora per un periodo indefinito.
Il regolatore ha promesso che i bassi tassi di interesse resteranno allo stesso livello, anche dopo la riduzione del programma di allentamento quantitativo.
Se si tiene conto dell'analisi tecnica, la settimana scorsa si è chiusa al di sotto del livello chiave di 1.1800, e ora ci aspettiamo una tendenza al ribasso per rafforzare il dollaro.


Analitica del mercato dal 20 novembre - 24 novembre 2017


GBP / USD

L'economia della Gran Bretagna sta attraversando un periodo della storia, lontano dal migliore.
Uscire dall'UE rappresenta un difficile passo politico ed economico, e nessuno credeva che sarebbe stato facile. Il nuovo Primo Ministro della Gran Bretagna, Theresa May, affronta le prime gravi difficoltà dopo aver perso i seggi in parlamento dopo un arroccato insuccesso alle elezioni parlamentari.
Parte del nuovo parlamento ha minacciato di dichiarare il Primo Ministro della diffidenza, il che sarebbe un grave colpo alla sia alla reputazione e la credibilità di May, che sul desiderio dei partecipanti del mercato di investire nell'incertezza del Parlamento di Gran Bretagna.
Se prendiamo l'economia nel suo insieme, gli indicatori e i vari indici statistici mostrano un risultato stabile, evidenziando la stabilità e la forza della sterlina.
Dopo un lungo declino, è prevista una correzione, nella direzione del rafforzamento della moneta reale.


Analitica del mercato dal 20 novembre - 24 novembre 2017


Oro

Come possiamo vedere, la settimana scorsa l'oro non ha potuto raggiungere $1295 per oncia troy.
E in generale, il prezzo si è mosso in un corridoio piuttosto stretto di $1270 - $1289.
Ma, tuttavia, il prezzo è cresciuto di poco, soprattutto il Venerdì - sullo sfondo di una situazione ambigua con la riforma fiscale negli Stati Uniti e l'emergere di nuove voci circa l'impeachment di Donald Trump.
La prossima settimana non sarà ricca di notizie, e questo può attrarre investitori ad aprire nuove posizioni sul metallo giallo. Inoltre, secondo molti analisti, il prezzo attuale dell'oro è già calato abbastanza e ora dovremmo aspettarci una crescita.
Ma comunque, prima che ciò accada, il metallo giallo dovrà prima ottenere un punto d'appoggio sopra il livello di $1288 e $1295.
E 'molto probabile che i suddetti fattori negativi stimoleranno ulteriormente la crescita di oro e lo aiutano a raggiungere i livelli che abbiamo menzionato nelle previsioni precedenti - il $1313 e il $1331.
Pertanto, suggeriamo di esaminare la situazione attuale nel mercato per trovare i punti di ingresso per le posizioni lunghe.


Analitica del mercato dal 20 novembre - 24 novembre 2017


Bitcoin

Il Venerdì di 17 ottobre, Bitcoin è stato scambiato vicino ai suoi massimi storici - il livello $8.000.
Oltre al prezzo record, questo punto rappresenta un importante livello psicologico per i partecipanti al mercato.
Fino ad oggi, la capitalizzazione di mercato di Bitcoin ha superato il 121 miliardi di dollari, che è superiore alla capitalizzazione di mercato della Tesla (52.52 B), BMW (58,4 B), Deutsche Bank (39.42 B) e molte altre aziende di fama mondiale.
Questo indica l'interesse e la fiducia degli investitori in questo bene.
Inoltre, non è da dimenticare che in Giappone e in Germania è un mezzo di pagamento ufficiale.
Inoltre, per le persone di alcuni paesi, questo è quasi l'unico strumento per ritirare i propri soldi all'estero, poiché il blockchain non è controllato dal governo.
Un chiaro esempio è Venezuela e Zimbabwe, dove Bitcoin viene utilizzato al posto della valuta.
Il bitcoin è così unico nell'economia mondiale che è difficile prevederne il movimento basato su strumenti standard.
Apparentemente, ci sarà un piccolo ritiro, e sembra che ci sarà un'ulteriore crescita con l'obiettivo più vicino intorno ai $9010.


Analitica del mercato dal 20 novembre - 24 novembre 2017


Read also

Si è registrato con successo!

You can choose the needed type of account at any time!